Testimonianze

La giornata è stata molto proficua in quanto ha trattato un aspetto sottovalutato fino ad un attimo prima della giornata formativa; adesso sono consapevole che Le problematiche di una persona non si risolvono solo con una polizza di assicurazione ma che questa deve essere parte di una strategia più complessa e più a 360 gradi. Nonostante le molteplici sfaccettature della tematica trattata Massimo Doria ci ha fornito uno strumento importantissimo per affrontare al meglio la problematica: la metodologia, ossia conoscenza dettagliata e complessiva del cliente e conseguente analisi e proposizione della soluzione. Mai successo negli altri corsi frequentati fino ad oggi. Sicuramente consiglierei ai miei colleghi i corsi di Formula 30, impossibile non farlo. Con l’occasione mi complimento con tutta la struttura che ha organizzato e realizzato questo progetto formativo, bravissimi tutti, Massimo Doria numero uno. Saluti.
Rosario Giudice
La giornata formativa sul tema della successione con Massimo Doria mi è molto piaciuta e soprattutto ha toccato da vicino il mio interesse. Nelle trattative quotidiane tocco con mano l'interesse dei clienti per questa tematica; occorre però saperla porre nel modo corretto. Per questo motivo è necessario per me padroneggiarla meglio di come so fare ora. Sono, infatti, convinto che informare bene il cliente su questo tema sia altrettanto importante di fare bene le coperture assicurative per la sua tutela: sono due problematiche che vanno trattate assieme per non avere una visione parziale della tutela economica della persona. Ancora più evidente è l'importanza del tema successorio per le aziende, soprattutto le aziende a conduzione prevalentemente familiare del nord-est; questo è senz'altro un punto d'attacco micidiale in chiave commerciale per un intermediario. Mi sento di consigliare Formula30 ai colleghi che vogliono non solo una formazione valida ai fini Ivass, ma una formazione che marchi la differenza nel loro percorso professionale.
Fabbian Luca
Molto interessante, un docente di livello assoluto e quindi è stata un'occasione veramente unica per sentire parlare di questi temi complicati, ma che con tanti esempi pratici diventano sempre più chiari.
Cappellini Stefano
Sono agente Generali a Reggio Emilia. Ho partecipato al corso sul welfare aziendale di Enrico La Pergola. Argomento interessante e ricco di spunti commerciali, relatore di livello assoluto. Lo consiglio senz'altro a chi volesse approcciare questo mercato
Carrattieri Marco
Mi chiamo Davide Omezzolli sono Agente di assicurazioni dal 1989 ho 51 anni e amo il mio lavoro. Sono molto contento di avervi conosciuto. Come ho già avuto modo di dire a Simone il metodo di lavoro Assicuratore Facile rispecchia in pieno quello che ho imparato in tanti anni di scuola sul campo ed è quello che in tutti questi anni ho cercato di mettere in atto. La cosa per me difficile è sempre stata quella di riuscire ad organizzarmi con un metodo/percorso, trovando voi ho travato quello che cercavo. Per quanto riguarda il corso di ieri devo dire che La Pergola è davvero un fiume in piena,mi porto a casa un sacco di imput da condividere con il mio Staff e di sicuro consiglierò la vostra proposta. Grazie di tutto a presto
Omezzolli Davide
Oggi diciamo che sono un po' invidioso per i colleghi che sono qui, perché noi siamo arrivati diciamo a questo livello qua dopo un percorso lunghissimo e molto faticoso e ovviamente siamo felicissimi di essere arrivati dove siamo arrivati, i colleghi che sono qui oggi hanno la possibilità, iscrivendosi alla scuola e facendo iscrivere anche diciamo i propri collaboratori, di salire su un treno che viaggia da solo. Perché con Sator, con assicuratore facile, diciamo che tutto quello che abbiamo visto oggi, che potrebbe sembrare come dire impegnativo complesso e difficile, diventa molto meno difficile, diventa molto più semplice, nel momento in cui l'intermediario, il collaboratore, la gente, fa una semplice intervista seguendo una checklist e poi va e propone la soluzione che gli viene data da Sator. Quindi molto bene e non vedo alternative.
Carpenè Francesco
Premesso che sono un consulente iscritto alle sez. B del RUI, sono molto soddisfatto del corso perché finalmente, dopo 10 anni, posso dire di aver fatto FORMAZIONE propedeutica al lavoro quotidiano su temi specifici; oltretutto l'esposizione è stata molto chiara, incisiva ed era quello che cercavo. Consiglierei il corso a tutti coloro i quali vogliono emergere dalla massa e distribuire contratti facendo vera consulenza. Grazie, grazie, grazie.
Anselmi Fabiano
Esercito questa attività dal febbraio 1987, sono trascorsi più di 32 anni, ancora oggi mi sembra di dover crescere/apprendere tantissimo. Il corso di ieri è stato semplicemente Fantastico, dagli argomenti, l’organizzazione ma soprattutto i relatori che sono riusciti a far si che la mia attenzione sia sempre rimasta ad alti livelli, ha sicuramente rispecchiato le mie aspettative, ritengo la materia molto attuale e fondamentale per la mia realtà, infatti ho in portafoglio aziende , alcune con numerosi dipendenti sui quali penso di avere “tanta” attività da svolgere. Sicuramente lo consiglierei ai miei colleghi. Grazie ancora, a presto..
Zaghini Silvano
Ciao, sono Martino Masiero, sub agente e procuratore dell'agente Luca Fabbian ,mi aspettavo qualche dettaglio sull'argomento ( cura dei dettagli ) ed ho , in effetti, messo in saccoccia la conoscenza e convinzione dei vantaggi x l'azienda sia che attivi accordi volontari sia obbligatori e, pertanto, ho raggiunto gli obiettivi di conoscenza che mi consentiranno di proporre consulenza a tre aziende. Il corso dovrebbe esser un bene condiviso erga ommnes.
Masiero Martino
Bene, molto bene in realtà. Diciamo che paragonata alla formazione che ci fa la compagnia, ho scoperto che non ha eguali questo tipo di formazione “alternativa” chiamiamola così e soprattutto gli argomenti sono incomparabili. Veramente un'ottima giornata.
Erbo Gabriella
Chi sono ? Sono Un Intermediario Assicurativo , e Consulente finanziario che opera da oltre 30 anni sul mercato , Sub Agente , Responsabile Commerciale di Rete , Family Welfare Coordinatore d'Agenzia ; parafrasando Rutger Hauer in BLADE RUNNER " NE HO VISTE E SENTITE DI COSE ........" . E sono assolutamente convinto che siamo arrivati nel nostro settore ad una svolta ! Svolta che sarà Epocale . La consulenza come Metodo e Filosofia di Lavoro costituirà il discrimine tra i Buoni ed i Cattivi o meglio, tra chi potrà continuare ad affrontare il mercato con successo , beneficiandone ; e chi ne sarà inevitabilmente escluso. L'accrescimento costante delle conoscenze specifiche è un indispensabile corollario al metodo di " Futuro Senza Sorprese " rappresentando le due facce della stessa medaglia : il Nuovo Consulente Assicurativo in grado con la sua ATTIVITA' DI CONSULENZA di affrontare al meglio questo nuovo scenario , accettandone le sfide, nel pieno assoluto rispetto delle normative . Dalla partecipazione al Corso mi aspetto : che mi permetta di ampliare le mie conoscenze o di affinarle dandomi riferimenti che avrò cura di approfondire ; e delle indicazioni che mi permettano di trasferire sul campo questo nuovo bagaglio si sapere. Ho partecipato con questo spirito alla giornata di ieri a Bologna , mi aspettavo esattamente questo ! E devo dire : " obbiettivo raggiunto al 90% " ! Non do il massimo perché a mio parere la complessità dell'argomento avrebbe imposto una esposizione più approfondita di alcuni argomenti sul Welfare Aziendale ; ma sarà mia premura provvedere . Mi porto a casa nuove conoscenze e la consapevolezza di poterle utilizzare profiquamente nella mia quotidiana attività commerciale. Lo consiglio a tutti i colleghi che vogliono veramente accrescere la loro competenza e darle una corretta e puntuale applicazione nella loro attività lavorativa.
Biagetti Luca
Pensavamo di sapere molto nel campo assicurativo, invece ti accorgi che ci sono molti aspetti da approfondire e quindi una giornata formativa veramente importante.
De cesare Giuseppe
Benissimo, come tutte le giornate che ho avuto piacere di condividere con voi, questa in particolar modo perché riguarda apparente meno in maniera diretta il nostro lavoro, ma può fare proprio la differenza, c'è il valore aggiunto che noi dobbiamo oggi dare al nostro cliente.
Sissinio Michele
Effettivamente alcuni concetti sono sconvolgenti e il relatore mi ha fatto venire l'ansia pensando a tutta una serie di cose. Evidentemente sono dei concetti che molto spesso abbiamo tralasciato nel nostro lavoro e invece sono fondamentali. Possiamo fare tanto per i nostri clienti e probabilmente tante volte non l'abbiamo fatto, quindi adesso bisogna andare a casa, riprendere tutto quello che abbiamo fatto…per fortuna io faccio questo lavoro da 9 anni quindi chi lo fa da vent'anni sicuramente deve ancora... ha ancora molto da fare in più rispetto a me. Devo andare a riprendere tutto a vedere dove abbiamo sbagliato e non sbagliare più in seguito. Comunque veramente una giornata, una giornata particolare.
Amendolia Giuseppe
Una giornata strepitosa e un relatore di alta qualità. Una giornata assolutamente importante, che dovrebbe poi essere estesa anche a tutti i collaboratori e tutte le persone che lavorano in agenzia. Spiace un po' che queste giornate non provengano dalle compagnie per cui noi tutti lavoriamo e solitamente la formazione si concentra su o solo sui prodotti, o su relazioni che vanno a replicare quelle che sono le condizioni di polizza. Partire invece, come il dottor La Pergola ha fatto oggi, da casi concreti, da casi veri, per creare cultura assicurativa è assolutamente di grande valore.
Tedeschi Massimo
Sono rimasta impressionata dal nostro oratore, bravissimo. Conoscevo già pochissimo le materie, adesso si sta aprendo un mondo veramente interessante quindi penso ci possa dare un sacco di opportunità di lavoro e soprattutto dare consulenza ai clienti.
Cosaro Isabella
Con Enrico La Pergola va sempre benissimo: fai 8 ore di formazione e non ti annoi mai. La capacità di tenere alto il livello sempre, quindi anche dopo pranzo non sbadigli nemmeno. Quindi è un formatore eccezionale.
Mimmo Michele
Beh, direi che la giornata è andata molto bene secondo le aspettative. Conoscevo già Enrico La Pergola da qualche anno. Mi ha fatto molto piacere vedere questa sinergia con Simone Costenaro e Assicuratore Facile con i quali sto condividendo il percorso di formazione e devo dire che sto modificando, io e i miei collaboratori, radicalmente il modo di approcciare la clientela, non più sulla base del prodotto ma sulla base dei bisogni, cosa che avevamo sempre in mente tutti quanti noi assicuratori che abbiamo sempre creduto di agire in buona fede secondo la massima professionalità, ma in questo modo l’abbiamo strutturato in maniera molto più ordinata e organica e con degli strumenti, mi riferisco al Sator, che sono efficaci, veramente, veramente utili. Devo dire che mi spiace di averli conosciuti adesso, avrei preferito conoscerli qualche anno fa, senza dubbio. Sono molto contento.
Monza Roberto
Diciamo che sono contentissimo perché è stata una giornata piena di valore aggiunto. Ancora più contento perché fa parte di un percorso, quindi non è una giornata a sé stante e in più, anche facendo tesoro della capacità di Simone di mettere sempre tutto a terra. Quindi anche quel video che ha fatto vedere prima Simone, me lo immaginavo in una mia azienda grossa, con diverse aziende sparse sul territorio, ovviamente già se l'imprenditore sposa questo, è già un modo semplice per arrivare a tutti. Logicamente io gli proporrò di fare un test in zona, con una platea limitata di dipendenti in modo che testiamo il tutto, però è logico che anche la capacità di mettere a terra poi, a processo tutte queste competenze, diventa preziosa e Simone ci ha sempre dimostrato questa grossa sua capacità. Quindi Ringrazio anche poi, logicamente fa parte del percorso che c'era già stato comunicato, però anche quella sequenza reddito-patrimonio, diciamo che è fondamentale. Tipo io nella mia mente da assicuratore ho sempre ritenuto responsabilità civile primo punto, perché non so cosa posso andare incontro, ma è logico che se perdo il mio reddito non pago più neanche la polizza di responsabilità civile, quindi il danno lo può fare anche un mio familiare ma io non riesco più a far fronte a niente. Quindi in effetti è un percorso virtuoso e ci mette davanti un mercato sterminato, perché a livello di reddito o sono tutti coperti, o non coperti, in più tutta la tematica dei contratti collettivi mira molto a copertura rimborso spese mediche, ma lascia completamente scoperto tutta questa situazione che in realtà è prioritaria, quindi ringrazio.
Colombo Carlo
Il Dottor La Pergola è una persona accademica, quindi sa trasmettere con un linguaggio semplice delle nozioni particolarmente complesse. Per noi sicuramente è un salto di livello, è una giornata che ci arricchisce sotto il profilo professionale e culturale, perché lui sa diffondere, sa dispensare tutto quello che conosce. Purtroppo è una giornata sola, speriamo che ce ne saranno altre.
Chiappalupi Silvia
Giornata Interessantissima, pensavo fosse meno interessante. Dico la verità. Mi aspettavo contenuti di alta qualità, ma sono stati di altissima qualità in effetti, quindi molto soddisfatto fino a questo punto.
Monti Ilic